Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt

Lo sai
che...

Per noi il lavoro è sempre un’occasione di apprendimento. Impariamo dai nostri clienti, dai fornitori, dalle nuove tecnologie, dalle scadenze che ci fanno scoprire il valore di una buona organizzazione. L’ultima cosa che abbiamo imparato? Lo sai che…

news
  • Caldo? Un’ottima scusa per gustarsi un buon gelato. Oltre ai soliti marchi di gelato ormai conosciuti, quest’anno si sono aggiunte anche nuove partnership tra aziende assai note che per attrarre i consumatori propongono gelati che richiamano prodotti del dolciario industriale molto noti come i Baiocchi, i Ringo, i Pan di Stelle, i Loacker… Il settore del gelato confezionato è sostenuto da innumerevoli studi e ricerche che hanno portato il consumatore, negli anni, a crederlo più sicuro delle alternative artigianali. Si potrebbe obiettare che ciò non corrisponde assolutamente al vero ma a livello artigianale non si rileva alcuna comunicazione altrettanto convincente. In certi spot pubblicitari

  • Il successo sempre più importante di TikTok e la forte crescita di Instagram potrebbero portarci a pensare che Facebook sia un social network ormai superato. È vero che questo social sta vivendo una decrescita nel numero di iscritti e di utenti attivi. Tuttavia, non è corretto pensare che non sia più un buon strumento di marketing digitale. I social network devono essere valutati in base ad una precisa strategia di marketing e al target di riferimento. Il pubblico di Facebook rispetto a quello di TikTok ha un’età media molto più alta. Si tratta di persone che lavorano già da parecchio tempo e che

  • Torna limetalk, il Digital Talk di MT&C! Una seconda edizione ancora più ricca di contenuti, ancora più interessante, ancora più formativa! Questa volta saremo a Quinzano d’Oglio per una serata dedicata alla formazione sul digitale per le aziende del territorio che puntano ad una crescita nel proprio mercato di riferimento. Ad oggi, la realtà online è lo specchio di quella offline, e viceversa: non comprendere questo cambiamento significa perdere occasioni importanti. Con l'occasione, faremo il punto su digital transformation, comunicazione online, eCommerce e opportunità di crescita per il proprio business. Se oggi non ti fai trovare online, non esisti.Per questo limetalk è un'opportunità di confronto

  • Deloitte, come ogni anno, ha analizzato le tendenze del marketing per il 2022 individuando 7 trend principali. Brand activism I consumatori saranno sempre più attenti al “Brand activism”, ovvero all’impegno di un brand verso una o più cause di rilevanza sociale, ambientale, politica, economica. Attenzione alla inclusione e diversità Le aziende si troveranno sempre più a dover fare i conti con potenziali clienti che faranno molta attenzione a quanto un brand sia rispettoso della diversità sia in pubblico che dietro le quinte. Co-creation La parola dell’anno sarà “co-creation”: coinvolgere le persone nel processo creativo per comunicare al meglio ma anche per migliorare la customer care. Importanza

  • Siete invitati giovedì 28 ottobre alla prima serata con aperitivo di MT&COre 19:00 - Chiacchierata DigitaleOre 20:00 - Aperitivo con Buffet limetalk è il primo DigitalTalk di MT&C! Siamo lieti di invitarvi alla prima serata con aperitivo di MT&C!Parleremo di Rivoluzione digitale e digitalizzazione delle PMI. Il digitale è un tema oggi molto discusso quanto importante.Sentiamo spesso parlare di “digital transformation” in vari ambiti e di come il digitale stia occupando spazio nella quotidianità di ciascuno di noi. Ma quale è la reale condizione del digitale in Italia? Facciamo il punto della situazione su eCommerce, comunicazione online, cambio generazionale, numeri, dati e statistiche per tutti

  • Il consumatore di oggi acquista un prodotto alimentare non solo per nutrirsi ma per socializzare, per soddisfare i propri sensi, per manifestare di aderire a un certo status sociale, ma soprattutto per vivere un’esperienza. Ogni giorno vengono lanciati molti prodotti sul mercato, ma non tutti hanno il successo sperato. Qual è il motivo di questi fallimenti? La risposta è molto semplice: la mancanza di una strategia di food marketing strutturata. Per vendere un prodotto nel settore food è fondamentale avere alle spalle un piano di azione. Per quanto il prodotto possa essere di alta qualità, se non viene comunicato e “raccontato” nel

  • In quest’ultimo anno abbiamo assistito ad un’accelerazione nell’utilizzo degli strumenti digitali e anche le PMI italiane sono state coinvolte in questo processo facendo dei grandi passi in avanti. È ormai chiaro a tutti gli imprenditori, anche a quelli più scettici, che la trasformazione digitale è fondamentale ed indispensabile. Digitalizzare il proprio business non significa semplicemente aprire un sito internet ma approcciarsi in modo completamente diverso al proprio lavoro. L’utilizzo di strumenti digitali permette di ottimizzare i costi, di incrementare il fatturato, di sperimentare nuovi canali di vendita online, di organizzare in modo più fluido il lavoro. Ma quali sono i primi passi da compiere

  • La corsa verso l’eCommerce ha cambiato radicalmente le abitudini di acquisto dei consumatori. Se vendete online, il packaging non deve avere solo la funzione di proteggere il prodotto ma è di fatto l’unica occasione di contatto tra voi e il vostro cliente. La personalizzazione degli imballaggi per le spedizioni deve quindi rientrare nella vostra attività di marketing. Da un recente sondaggio di Dotcom Distribution emerge che il 40% dei consumatori tende a ripetere l’acquisto nei negozi online che offrono un packaging di alta qualità. Lo stesso studio ha anche rilevato che gli imballaggi ricercati fanno percepire un marchio come di alta gamma,

  • Ecco la domanda giusta da porsi! Il 2020 ha spinto tutti noi in avanti, verso una rivoluzione digitale che ha modificato i comportamenti, anche dei più abitudinari, all’acquisto online. Per questo e per mille altri motivi, lo ribadiamo: DAVVERO ANCORA NON HAI UN eCOMMERCE? Nel cassetto dei buoni motivi per convincerti ad aprire un eCommerce c’è sicuramente quello che fa per te, qualche esempio? - OVUNQUE H24: offrire prodotti e servizi, indipendentemente dalla distanza e dall’orario, è uno dei primissimi vantaggi di un eCommerce. - PUBBLICO PIÙ VASTO: i potenziali acquirenti aumentano, il vasto universo “dell’internet” ti permette di raggiungere un maggior numero di persone in pochissimo

  • IL TREND 2021 CI DA QUALCHE SUGGERIMENTO DA NON SOTTOVALUTARE. Le immagini giocano un ruolo fondamentale in quest’epoca caratterizzata dalla velocità e da una cultura dell’esperienza interattiva che coinvolge il consumatore sotto ogni aspetto.È il momento di ridefinire il concetto di autenticità nella fotografia e di produrre design più accattivanti e dinamici. Un esempio di questa nuova “dittatura dell’immagine perfetta” sono sicuramente i selfie, il ricorso ai filtri, alle GIF, agli sticker e alle opzioni di modifica per paesaggi, visi e corpi. E il 2020, come ha coinvolto il nostro modo di vedere e di recepire un’immagine?La piattaforma Depositphotos ha collaborato con moltissime

  • Un fenomeno al momento prettamente americano, è il cosiddetto “Unboxing”, ovvero l’apertura della confezione nel momento di ricezione del pacco.

  • Lo sai che la reputazione online rappresenta il 25% del valore di un’azienda?

  • Che sia un rifacimento o un portale completamente da realizzare, ti suggeriamo di non pensare al costo. Perlomeno di non pensarci adesso.

  • Se vendi online via e-commerce, la confezione dei prodotti è il tuo biglietto da visita.

  • Se i negozi reali vivono un momento di grande difficoltà, è su web che assistiamo ogni giorno a una nuova primavera.